S I M O N A   G A G L I A R D I 

CASA IDEALE

                 -Respira-
di luce
e
d'aria

verde negli occhi
rosso nei cuori
fusa nelle mani

CUCINA

Posate

Compagne diverse
            in forgia e funzione
Unite operaie
                 nel ruolo comune

schierate o confuse
si allineano e alternano

pronte all'aiuto   
     -raccolgono, dividono, infilzano-
mano alla mano.

Cucchiaino

Solo
nel vortice scuro
tintinna
fra sponda e sponda

Nel rito mattutino
addolcisce
col gesto

Piccolo 
nella cresta spumosa
si tuffa 
dal fondo alla cima

 

Compagno. 

Lavatrice

Spalanca la bocca 
nella stanza attende vorace
il pieno
per dare il ritmo 
al fine settimana
1 2 
3
passaggi
dentro
fuori
fuori 
dentro
Presa nei tuoi giri, 
liberate dall'acqua le mani, ma 
non la mente dai conti
in attesa
del prossimo lavaggio

Piatti

 

Belli
rotti
pieni
sporchi-
ti passano ogni giorno
fra le mani

 

Tovaglia

 

                    Veste 
morbida nel
proteggere il duro 
piano di bianco e 
      colori, ingrediente 
d'amore 
a preparare 
per tutti il pasto
             Mani 
calde di
carezze lievi
si dividono 

ritornano a 
distendere 
ogni 
        pena

 

Acquaio

Goccia
Schizza 
Striscia
Ti pulisco ed asciugo
e poi
di nuovo.
Sono schiava
della tua freddezza d’acciaio-
Mai cambia-
La mia ossessione 
di ordine e pulito
all’infinito.
Sei il mio nemico.

Forno
Lo sguardo appannato fra le gote in fiamme

L’odore che riempie l’attesa della tavola

 

Brucio di fame.

Sacchetto 1

Compagno di spesa
a volte incastrato
a palla o disteso
nell'accumulo
fra simili di varia natura.
Sempre pronto
ad accogliere il peso
di ogni necessità

Sacchetto 2

Sei ricchezza del vuoto
contieni
possibilità.

Senza il tuo
niente avrebbe un posto
per viaggiare,
attendere
sparire. 

RIPOSTIGLIO

Cercando ordine
ti ritrovo fra le mani 
senza un posto nella mente

é lì 
che ti metto-ma 
poi
come ti piglio?

RIPOSTIGLIO 2

Vari ed eventuali 
riposano
nella stretta attesa 
confusa
di una nuova 
utilità

BALCONE

Lo que me falta

Le cose della vita
fra 4 mura belle
contenute.

A volte sento lo stretto, che
tu non ci sei
a farmi stare fuori
mentre sono
dentro.

GIARDINO

Come un sogno-
nel cassetto
colori e odori
di libertà

LA SCALA

Tira il fiato

tende la gamba 

Ogni passo

       paga

la meta del piacere

  • Pinterest Icon sociale
  • Instagram
  • Facebook Icona sociale