C A N C E L L O

 

SILVIA CIOFI BAFFONI

 

***

si socchiude,

cigolante di ferro

si scrosta

di ruggine

qualche scaglia

come cioccolato

 

concluso quest'attimo

 

si apre un continente

 

alla barriera degli anni.

HILDE MARCH

 

***

A respirare segreti basta uno spiraglio,

lama rovente nel pomeriggio.

 

Di ferro in ferro rastrelli ore immobili.

Fermenta di strada il fuori che escludi

BRENDA PORSTER

***

Di qua si estende un paesaggio scarno

di la’ un cane si avvicina

abbaia

fingiamo di non avere paura.

 

aspettiamo

che rispondano al nostro suonare

le finestre della casa ci fissano

scure.

 

se dovesse aprirsi il cancello

mi chiedo

quale lettera direbbe

il suo cigolio?

MASSIMO VEZZOSI

***

dove il muro finisce

crescono centimetri di nocche appese

occhi saldati controluce.

 

                      alle 10 da sud

                      lo schianto del sole

                      morde le sbarre,

                      pettina ghiaia imprigionata (al colpo il ranuncolo piega la bocca d'ombra bianca,

                                                                                cerca la lingua d'oro caduta tra i sassi)

STEFANIA ZAMPIGA

***

Se la chiave non gira

un colpo di vento allarga il varco

 

la ruggine ride

se la vernice bianca cede

  • Pinterest Icon sociale
  • Instagram
  • Facebook Icona sociale